ZERO LIMITS – L’antica pratica hawaiiana Ho’oponopono

iosonodioimago«Credi in te stesso», «La montagna più difficile da scalare, si trova dentro di noi», «Volere è potere»… Vi è mai capitato di venire letteralmente investiti da questi modi di dire? La maggior parte della gente desidera convertirvi, redimervi, addirittura controllarvi attraverso il messaggio universale dell’amore. Il risultato è però una grande resistenza a tematiche che inneggiano alla chiave per la felicità e il dominio di sé. Frasi come quelle di prima rischiano così di avere lo stesso valore popolare di un «Meglio un uovo oggi che una gallina domani». Insomma, tutto sembra non avere un senso.

René Magritte, pittore belga, affermò: «Il mondo è così totalmente e meravigliosamente privo di senso che riuscire ad essere felici non è fortuna: è arte allo stato puro». Ma sarà arte medica o paranormale, quella del Dr. Ihaleakala Hew Len? Una figura a dir poco enigmatica, ha calcato le scene di uno dei paradisi terrestri più noti al mondo, le Hawaii. Un nome impronunciabile è vero, ma ciò che lascia più sbigottiti è l’attività dell’uomo: per più di quarant’anni lavora come psicologo su programmi di risoluzione dei problemi e di affiancamento da stress. Bene, fin qui tutto chiaro e nessuno scossone, vero? Succede però che per alcuni anni, lo stesso Dr. Ihaleakala, operi come psicologo clinico presso strutture ospedaliere hawaiiane un po’ sui generis, diciamo così. Si trattava infatti di reparti di massima sicurezza in cui facevano quotidianamente la loro comparsa, criminali malati di mente, disabili mentali e persone fisicamente pericolose. Ed ecco, il miracolo: questo placido uomo dal serafico sorriso e gli occhi a mandorla, cura uno per uno i suoi pazienti, senza nemmeno esaminarli una volta! In effetti, sembra vera e propria fantascienza eppure per gli sciamani di tutto il mondo, queste sono pratiche all’ordine del giorno.

Lo stesso Dr. Ihaleakala fa un incontro che cambierà la sua vita per sempre: Morrnah Nalamaku Simeona, Maestra superiore di Ho’oponopono e nominata nel 1983 Tesoro Vivente dello stati delle Hawaii. Hew Len segue così la sua nuova guida spirituale per anni, fino alla morte di questa donna tanto speciale e grazie a lei, apprende l’antica pratica hawaiiana dell’Ho’oponopono. Sì, sono sicura che qualcuno sarà cascato giù dalla sedia che qualcun altro starà già cambiando canale! Io vi propongo di rimanere ancora per un po’ sintonizzati e stare a sentire in cosa possono esserci utili, i presunti vaneggiamenti di una sciamana. Non sarà facile trovare una traduzione esatta di questo strano termine, ecco perché vi consiglio di leggere Zero Limits di Joe Vitale, scritto in collaborazione con Hew Len. Ho’oponopono significa “correggere”, “aggiustare un errore”. Comincia a piacervi, non è vero? In un’epoca in cui si tende alla perfezione fisica, mentale, economica, il praticare qualcosa che ci aiuti a correggerci, appare allettante. Ma non è finita qui: ho’oponopono «è un regalo che permette di sviluppare un rapporto attivo con la divinità interiore e di imparare a chiedere che i nostri errori nel pensiero, nella parola, nei fatti e nelle azioni siano corretti in ogni istante. È un metodo che riguarda essenzialmente la libertà, la completa libertà dal passato».

Oh, adesso sono proprio convinta di avervi “stesi” e non per un improvviso crollo sul cuscino! Chi non vorrebbe il potere di trattare il proprio passato per quello che è, un lagnoso e ormai vecchio zio da salutare solo nelle feste obbligate? Relegare il passato ad un fatto temporaneo accaduto, è la chiave per impedirgli di scrivere letteralmente il nostro presente. Il fatto che poi a realizzare questo libro, sia stato Joe Vitale, la dice lunga. L’avrete già sentito nominare: uno dei maggiori protagonisti del film The Secret, autore di numerosi libri tra cui il bestseller internazione The Key. Ebbene, costui dalla condizione di senza tetto e di totale povertà, è passato a quella di pioniere del marketing in Internet. Joe Vitale è uno dei tanti esempi in carne ed ossa di come il successo sia una questione mentale: la mente è il vostro bicipite più nerboruto, capace di sferrare un sinistro micidiale alla vita e piegarla sul ring dei vostri desideri. Proprio così! Desiderare e rimanere connessi a quel desiderio, scatena in ciascuno di noi l’intenzione di cambiare il corso della propria esistenza.

Grazie poi alla Legge d’Attrazione, secondo cui siamo tutti connessi nell’universo e non appena iniziamo a camminare verso il nostro obiettivo, persone ed occasioni compaiono per avvantaggiarci, tutto questo è possibile. L’incontro però con Hew Len ha cambiato anche il modo di vedere dello stesso guru Joe Vitale: Ho’oponopono non tratta la nostra mente come Wonder Woman, ma ci insegna come i ricordi, se non debellati, possano ostacolare la nostra corsa al successo. Il mantra dell’ho’oponopono, da ripetere più volte nella giornata, è: «Mi dispiace, Ti prego perdonami, Grazie, Ti amo». Il Dr. Ihaleakala insegna in numerosissimi seminari in tutto il mondo, come sublimare il ricordo, energia negativa e farlo diventare responsabilità attiva nella nostra vita, perdonandolo, ringraziandolo e infine amandolo. Per curare i criminali psicopatici, Hew Len lavorò su se stesso, cercando di capire quali ricordi di esperienze passate avessero creato la sua realtà circostante e il gioco è fatto! Certo, si fa per dire, perché il processo dell’Ho’oponopono è tanto lungo quanto difficile, ma è ormai un fenomeno d’aggregazione universale senza differenze di etnie o religioni, e in questi tempi maledetti dal terrore dell’Isis e di tante altre manifestazioni del male, sembra davvero una potente arma positiva. Interagire col proprio divino è la risposta e come conclude lo stesso Joe Vitale in Zero Limits: «L’intenzione (umana) funziona e porta risultati, l’ispirazione (divina) funziona e porta miracoli. Voi quale preferite?».

Titolo: Zero Limits

Autore: Joe Vitale, Ihaleakala Hew Len

Anno: 2009 (In Italia)

Edizione: Il Punto d’Incontro, Vicenza.

Siti e link utili: www.zerolimits.info , www.hooponopono.org

LINK DIRETTO ALLA REDAZIONE COSMOPOLISMEDIA —-> http://www.cosmopolismedia.it/categoria/25-libri/7464-zero-limits.html