Piccoli Ghostbusters crescono: un trentennale da brivido, al cinema!

ghostbusters_de rosa_1Ma chi di noi, più o meno giovani “ottantini”, non ha sognato almeno una volta di imbracciare uno zaino protonico e andare a caccia di fantasmi?
In una New York infestata da strani fluidi rosa con turbe psichiche, opere d’arte infernali e ipnotiche, tostapane posseduti, solo quattro uomini hanno il coraggio di sfidare l’ignoto: i Ghostbusters!

Un film che ha segnato un’epoca e l’adolescenza di più di qualcuno, pellicola simbolo del glorioso 1984 (sarebbe piaciuto anche ad Orwell!).
E ora, il gran ritorno: nelle sale italiane il 18 e il 19 novembre 2014, potremo goderci, tollerando eroicamente la sciatalgia acuta da poltroncina rossa, il capolavoro di Ivan Reitman, completamente restaurato e in 4K!
E soprattutto… cosa diavolo significa 4K?? Tranquilli, c’è Santa Wikipedia (per rimanere nel paranormale) ad aiutarci: nell’era del digitale che pian piano sostituirà qualunque cosa, anche la “romantica” lavatrice…, 4K indica l’altissima risoluzione in pixel (appunto 4000) delle riprese che interessano i moderni cinematografi.
Il film sarà disponibile anche in Blu-ray per gli amanti del digitale ad alto tasso di pixel casalingo.

Questo fantastico trentennale ha imperversato in tutta Italia, esplodendo in spettrali manifestazioni per i cultori del genere: il 28-29-30 settembre a Milano presso il Teatro Nuovo è stato presentato Ghostbusters Live – The Eighties Rock Musical; l’8 ottobre è giunta nel Bel Paese, l’inedita edizione Blu-ray con i due film della saga restaurati e rimasterizzati. Ma ancora, dal 30 ottobre al 2 novembre, in occasione del Lucca Comics&Games si sono viste parate speciali e Academy da Acchiappafantasmi.
Insomma, il minimo che si potesse organizzare per lodare un campione di incassi leggendario, circa 400 milioni di dollari e miliardi e miliardi di fans in tutto il globo, senza contare le altre dimensioni esoteriche…

Lo stesso successo megagalattico lo ebbe la colonna sonora, l’omonimo singolo Ghostbusters scritto ed interpretato da Ray Parker Jr, che raggiunse la vetta delle classifiche nel 1984.
Il video, diretto dallo stesso regista del film Ivan Reitman, rimase tra i più guardati su MTV. …non potevo non tentarvi al suo ri-ascolto: cliccateci su, qui a destra della pagina.

Purtroppo però, in questo meraviglioso clima di festa, qualcuno manca all’appello: Harold Ramis, l’indimenticabile dott. Egon Spengler del film, muore nella sua Chicago il 24 febbraio di quest’anno, a causa di complicanze dovute all’infiammazione alle arterie, di cui soffriva da tempo.
Un gran vuoto per il comitato degli Acchiappafantasmi, più noto di sempre.
Ma dato che il modo migliore per ricordare qualcuno o qualcosa è indossare il sorriso più magnetico che abbiamo, torniamo al cinema ad ascoltare i vaneggiamenti futuristici del dott. Ray Stantz (Dan Aykroyd) e lo humor pungente dell’irresistibile Bill Murray, alias dott. Peter Venkman!

Perché come disse un giovane saggio: “L’ironia è il privè dell’intelligenza.”
Buona visione, gente!

Titolo: Ghostbusters III
Regia: Ivan Reitman
Anno: 1984
Cast: Dan Aykroyd, Bill Murray, Harold Ramis, Rick Moranis, Sigourney Weaver
Produzione: Black Rhino/Bernie Brillstein, Columbia Pictures Park Circus
Ritorno inedito nelle sale italiane: 18-19 novembre 2014
Versione: Digitale in 4K e disponibile in Blu-ray

LINK DIRETTO ALLA REDAZIONE WHIPART CINEMA —> http://lnx.whipart.it/cinema/10058/Ghostbusters.html

TRAILER UFFICIALE —> http://www.youtube.com/watch?v=lWOIhWugPCk

Colonna sonora —-> http://www.youtube.com/watch?v=Fe93CLbHjxQ